Logo Sport Indoor
Youtube Mondo Facebook Mondo Instagram Mondo

Mondoelastic

 

 

Pavimentazione sportiva della gamma area Elastic omologata FIBA LEVEL 1, composta da due strati di compensato fenolico incrociati, avvitati e incollati tra loro. Su di essi viene fissato il pavimento di finitura in faggio, rovere o acero, trattato con vernice ad alta resistenza.

Il sistema Mondoelastic è caratterizzato nella parte inferiore da speciali supporti elastici brevettati di disegno troncoconico, specificatamente studiati per i differenti sport, capaci di assorbire gli urti e di tornare in posizione originale grazie a una camera d’aria interna.

I supporti elastici sono fissati secondo uno schema appositamente studiato per garantire una perfetta uniformità di risposta elastica in ogni punto della superficie finale.

Il sistema Mondoelastic ha ottenuto la marchiatura CE ed è conforme ai requisiti della normativa europea EN 14904, della normativa DIN 18032-2 e alle prescrizioni delle federazioni sportive internazionali.

La superficie garantisce un’ottima resistenza al peso e all’usura delle attrezzature che abitualmente vengono utilizzate negli impianti sportivi, come le tribune telescopiche e i canestri.

CERTIFICAZIONI

FIBA Certificate of Approval for Wooden Flooring Category, Level 1, 2 and 3

REFERENZE


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INFORMAZIONI DI DIMENSIONE

Spessore Peso
62 mm 16,7 kg/m²

Condizioni Generali di Vendita

Per tutti gli ordini di materiale in teli, Mondo si riserva la possibilità di consegnare un massimo del 10% del relativo ordine in teli con lunghezze inferiori a quella standard, e/o almeno un rotolo in sottomisura.

Per colori speciali l'ordine minimo sarà di 1.000 mq, con l'obbligo di ritirare tutta l'eccedenza di produzione e tutte le sottomisure, con maggiorazione del prezzo pari al 20%.

Il parquet in legno naturale è l’ultimo lavoro da eseguire in cantiere. Il locale dovrà presentare i serramenti ed essere perfettamente asciutto. Le condizioni ambientali per la posa del pavimento in legno dovranno esprimere temperature non inferiori a 15° con umidità dell’aria, all’interno del locale, tra il 45% e il 60%.
La struttura dovrà presentare un adeguato ricircolo d’aria e/o un impianto di areazione espressamente dedicato. Ampie vetrate, con luce solare incidente, dovranno presentare idonei tendaggi di schermatura. Per tutta la durata di esercizio della struttura sportiva e anche a struttura non utilizzata, le condizioni ambientali dovranno evidenziare sempre temperature minime di 15° e massime di 25°. I valori di umidità dell’aria in ambiente interno dovranno essere mantenuti costanti tra il 45% e il 60%. A carico della Committenza risulta tassativa l’applicazione di un termometro e di un igrometro ambientale per il rilevamento diretto. Le condizioni richieste e indicate risultano non solo indispensabili, ma vincolanti per la garanzia di legge formulata dal fornitore.
La pulizia ordinaria e straordinaria di un parquet in legno esclude nel modo più assoluto utilizzo di lavasciuga, monospazzole, idrogetto, strofinacci impregnati d’acqua e/o soluzioni cosiddette liquide.

Home Indoor Sport